Condizioni di recesso e formulario

Il Decreto Legislativo n. 206 del 6 settembre 2005 relativo alla protezione dei consumatori in materia di contratti a distanza prevede la possibilità per il consumatore di esercitare il diritto di recesso senza alcuna spesa e senza dover fornire nessuna spiegazione al venditore.

Il consumatore sarà tenuto a restituire i prodotti acquistati eventualmente già ricevuti in perfetto stato e nel loro imballo originale e sarà tenuto a pagare le spese di ritorno.

Il venditore rimborserà al consumatore la somma eventualmente già versata a titolo di pagamento del prezzo dei prodotti e di contributo spese di spedizione (di andata). Il venditore si riserva il diritto di trattenere l'importo necessario a provvedere al reimballo (nel caso che l'imballo originale sia danneggiato o perso). Si consiglia, pertanto, di tenere da parte l'imballo originale per tutta la durata del periodo nel quale è possibile esercitare il diritto di recesso.

Il diritto di recesso può essere esercitato in qualsiasi momento dopo aver concluso la procedura di acquisto e comunque non oltre i 10 giorni lavorativi dal ricevimento della merce.

Il diritto di recesso non potrà essere esercitato se il prodotto è utilizzato anche parzialmente, se manca la confezione originale esterna e/o l’imballaggio interno originale o se il prodotto è danneggiato per cause diverse dal trasposto.

Nei casi indicati al punto che precede verrà restituito al mittente il bene acquistato, addebitando allo stesso le spese di spedizione.

Scarica Modulo di recesso tipo